ACCESSIBILITÀ

DCL International Inc. si impegna in ogni momento a fornire i propri beni e servizi in modo da rispettare la dignità e l'indipendenza delle persone con disabilità. Ci impegniamo inoltre a offrire alle persone con disabilità la stessa opportunità di accedere ai nostri beni e servizi e consentendo loro di beneficiare degli stessi servizi, nello stesso luogo e in modo simile agli altri clienti.

Cliente AODA
Politica di servizio
Dichiarazione di
Impegno organizzativo
Integrato
Accessibilità
Standard
Pluriennale
Piano di accessibilità

DCL si impegna a raggiungere l'eccellenza nel servire tutti i clienti, comprese le persone con disabilità, e svolgeremo le nostre funzioni e responsabilità nelle seguenti aree:

Dispositivi di assistenza
Ci impegniamo a servire le persone che necessitano di dispositivi di assistenza per ottenere, utilizzare o beneficiare dei nostri beni e servizi.

Comunicazione
Comunicheremo con le persone con disabilità in modi che tengano conto della loro disabilità.

Animali di servizio
Ci impegniamo ad accogliere le persone con disabilità che sono accompagnate da un animale di servizio nelle parti dei nostri locali che sono aperto al pubblico e ad altri terzi.

Persone di supporto
Ci impegniamo ad accogliere le persone con disabilità che sono accompagnate da una persona di supporto. Qualsiasi persona con disabilità che lo sia accompagnato da una persona di supporto potrà entrare nei locali di DCL con la sua persona di supporto. In nessun momento una persona con una disabilità che è accompagnata da una persona di supporto non può avere accesso alla sua persona di supporto mentre si trova nei nostri locali.

Non verranno addebitate commissioni alle persone di supporto per l'ammissione ai locali di DCL. Informeremo i clienti di questo tramite un avviso pubblicato presso la nostra sede e il sito web aziendale.

Avviso di interruzione temporanea
In caso di interruzione programmata o imprevista di servizi o strutture o servizi abitualmente utilizzati da persone con disabilità DCL avviserà tempestivamente i clienti. Questo avviso includerà informazioni sul motivo dell'interruzione, la sua durata prevista tempo e una descrizione di strutture o servizi alternativi, se disponibili.

L'avviso sarà collocato presso:

  • 241 Bradwick Drive, Concord ON
  • 140 Cidermill Ave, Concord ON
  • 504 Millway Ave, Concord ON

Formazione
DCL fornirà formazione a dipendenti, volontari e altri che hanno rapporti con il pubblico o altre organizzazioni per conto della Società e tutti coloro che sono coinvolti nello sviluppo e nell'approvazione delle politiche, pratiche e procedure del servizio clienti.

Questa formazione sarà fornita ai dipendenti dopo la libertà vigilata.

La formazione includerà:

  • Una panoramica dell'Accessibility for Ontarios with Disabilities Act, 2005 e dei requisiti dello standard del servizio clienti
  • Come interagire e comunicare con persone con vari tipi di disabilità
  • Come interagire con le persone con disabilità che utilizzano un ausilio o richiedono l'assistenza di un animale di servizio o di una persona di supporto
  • Come fornire beni o servizi a persone con disabilità
  • Cosa fare se una persona con disabilità ha difficoltà ad accedere ai beni e servizi di DCL

Processo di feedback
L'obiettivo finale di DCL è soddisfare e superare le aspettative dei clienti mentre serve i clienti con disabilità. Commenti sui nostri servizi per quanto riguarda il modo in cui tali aspettative vengono soddisfatte sono benvenute e apprezzate.

I clienti che desiderano fornire un feedback sul modo in cui DCL fornisce beni e servizi alle persone con disabilità possono chiamare o inviare un'e-mail. Tutto il feedback sarà indirizzato alle Risorse Umane. I clienti possono aspettarsi di ricevere una risposta entro 30 giorni. I reclami verranno affrontati secondo il ns regolari procedure di gestione dei reclami dell'organizzazione.

Modifiche a questa o ad altre politiche
Qualsiasi politica di DCL che non rispetti e promuova i principi di dignità, indipendenza, integrazione e pari opportunità per le persone con le disabilità nell'accesso ai nostri beni e servizi saranno modificate o rimosse.

Domande su questa politica
Questa politica esiste per raggiungere l'eccellenza del servizio ai clienti con disabilità. Se qualcuno ha domande su questa politica, è pregato di contattare Human Risorse presso DCL International Inc.

La Società riconosce che il governo dell'Ontario sostiene la piena inclusione delle persone con disabilità come stabilito nell'Ontario Human Codice dei diritti (il "Codice") e l'Accessibility for Ontarios with Disabilities Act, 2005 (l'"AODA"). È l'obiettivo del governo dell'Ontario rendere accessibile l'Ontario entro il 2025.

Ai sensi dell'AODA e dei suoi regolamenti, i seguenti standard di accessibilità stabiliscono i requisiti applicabili alla Società:

  • Assistenza clienti;
  • Informazioni e comunicazioni;
  • Occupazione; e
  • Standard di accessibilità proposti per l'ambiente costruito

IMPEGNO
La Società si impegna a fornire i propri beni e servizi nel rispetto della dignità e dell'indipendenza delle persone con disabilità. Questo impegno sarà integrato ove possibile e garantirà che le persone con disabilità beneficeranno degli stessi beni e servizi, nello stesso luogo e in modo simile agli altri clienti.

La Società si impegna a garantire che ogni Associato e cliente riceva un trattamento equo in relazione all'impiego e ai servizi, senza discriminazione, e riceve alloggio ove richiesto, in conformità con le disposizioni del Codice e dell'AODA e dei suoi Regolamenti. Il L'azienda soddisferà le esigenze di accessibilità delle persone con disabilità in modo tempestivo.

APPLICAZIONE DELLA POLITICA
Questa politica si applica a tutte le persone aventi diritto alle tutele stabilite nell'AODA e nei suoi regolamenti, inclusi i clienti e gli Associati della compagnia.

DEFINIZIONE DI DISABILITÀ
L'AODA definisce "invalidità" come:

“Qualsiasi grado di disabilità fisica, infermità, malformazione o deturpazione causata da lesioni fisiche, difetti congeniti o malattie e, senza limitando la generalità di quanto sopra, include diabete mellito, epilessia, lesione cerebrale, qualsiasi grado di paralisi, amputazione, mancanza di coordinazione, cecità o impedimento visivo, sordità o impedimento dell'udito, mutismo o impedimento del linguaggio, o dipendenza fisica da un cane guida o altro animale o su una sedia a rotelle o altro apparecchio o dispositivo correttivo;

  • una condizione di menomazione mentale o una disabilità dello sviluppo,
  • una disabilità dell'apprendimento, o una disfunzione in uno o più dei processi coinvolti nella comprensione o nell'uso di simboli o linguaggio parlato,
  • un disturbo mentale, o
  • un infortunio o un'invalidità per i quali sono stati richiesti o ricevuti benefici nell'ambito del piano assicurativo stabilito nell'ambito della sicurezza e assicurazione sul lavoro Legge, 1997.

Laddove richiesto, la Società si consulterà con la persona disabile per comprendere le sue specifiche esigenze di accessibilità, quindi provvederà a tutto sforzi ragionevoli per soddisfare tali esigenze individuali in modo tempestivo.

MEZZI PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ DELL'AZIENDA
Questa politica, le relative politiche e DCL International Ltd. – Piano di accessibilità pluriennale delinea le strategie e le strategie della Società azioni per prevenire e rimuovere gli ostacoli all'accessibilità e per soddisfare i requisiti dell'AODA e dei suoi regolamenti.

FORMATI ACCESSIBILI
Tutti i suddetti documenti sono disponibili in formati accessibili su richiesta (In corso).

Azione Data di conformità Responsabilità Stato
PARTE 1 - GENERALE
Politiche di accessibilità
* Sviluppare e implementare la politica degli standard di accessibilità integrata.
* Rendere la politica disponibile pubblicamente e fornire in un formato accessibile, su richiesta.
* Rivedi e aggiorna come richiesto
1 gennaio 2014 Risorse umane Completare
Sviluppare un piano di accessibilità pluriennale
* È stato sviluppato un piano di accessibilità pluriennale.
* Pubblicare un piano di accessibilità pluriennale sul sito Web e fornire in un formato accessibile, su richiesta.
1 gennaio 2014 Risorse umane Completare
* Rivedere e aggiornare il piano almeno una volta ogni cinque anni. 1 gennaio 2019 Risorse umane, Presidente, CEO e CFO Piano per essere rivisto e aggiornato entro il 1 gennaio 2019
Formazione
* Garantire che la formazione sia sviluppata sull'IASR e sul Codice dei diritti umani per quanto riguarda le persone con disabilità e è fornito dal 1 gennaio 2015 a dipendenti, volontari, persone che partecipano allo sviluppo di politiche e altri che forniscono beni, servizi o strutture per conto di Ticketmaster Canada. Aggiorna la formazione come richiesto.
1 gennaio 2015 e in corso Risorse umane Completare
PARTE 2- STANDARD INFORMATIVI E DI COMUNICAZIONE
Processi di feedback
*Assicurarsi che i processi per ricevere e rispondere al feedback siano accessibili e soddisfino i requisiti dello IASR.
1 gennaio 2015 e in corso Risorse umane
Formati e supporti di comunicazione accessibili
*Su richiesta, per quanto possibile, prevedere la fornitura di formati accessibili e supporti di comunicazione per le persone con disabilità.
* Consultare la persona che presenta la richiesta per determinare l'idoneità del formato accessibile o del supporto di comunicazione.
* Mettere una dichiarazione sul sito web che, su richiesta, forniremo o organizzeremo la fornitura di formati accessibili e supporti di comunicazione per le persone con disabilità ad un costo non superiore al normale costo addebitato ad altre persone.
1 gennaio 2016 e in corso Responsabile risorse umane e marketing In corso
Procedure di emergenza, piani o informazioni di pubblica sicurezza
* Le procedure di emergenza, i piani o le informazioni di pubblica sicurezza, che sono pubblicamente disponibili, devono essere forniti in un formato accessibile o con adeguati supporti di comunicazione, su richiesta non appena possibile.
1 gennaio 2012 e in corso Risorse umane e team JHSC Completare
Siti web e contenuti web accessibili
* Siti web e contenuti web pubblicati dopo il 2012 per essere conformi alle WCAG 2.0 livello A inizialmente e in aumento a WCAG 2.0 livello AA entro gennaio 1, 2021 nella misura praticabile diversa dai criteri 1.2.4 (didascalie) e 1.2.5 (descrizioni audio preregistrate).
A partire dal 1 gennaio 2014 e fino al 1 gennaio 2021. Marketing Manager Completare
PARTE 3- NORME DI LAVORO
Reclutamento, valutazione, selezione
* Rivedere e aggiornare il reclutamento, le politiche, le procedure e i processi esistenti.
* Specificare che l'alloggio è disponibile per i candidati con disabilità sul sito Web e negli annunci di lavoro.
* Informare i candidati sulla disponibilità degli alloggi: quando convocati per un colloquio, in fase di selezione, al momento dell'offerta di lavoro e non appena possibile dopo l'inizio del nuovo dipendente, in particolare all'orientamento.
* Se il candidato selezionato richiede un alloggio, consultare il richiedente e organizzare la fornitura di un alloggio adeguato in a modo che tenga conto delle esigenze di accessibilità del richiedente a causa di una disabilità.
1 gennaio 2016 e in corso Risorse umane In corso
Informare i dipendenti dei supporti
* Informare i dipendenti attuali e le nuove assunzioni non appena possibile dopo aver iniziato l'impiego delle politiche a sostegno dei dipendenti disabilità.
* Tieni i dipendenti aggiornati sulle modifiche alle politiche/procedure relative all'alloggio.
1 gennaio 2016 Risorse umane In corso
Gestione delle prestazioni, sviluppo della carriera, avanzamento e ricollocazione
* Rivedere e aggiornare le politiche e le pratiche esistenti per garantire la conformità allo IASR
* Tenere conto delle esigenze di accessibilità dei dipendenti con disabilità e, ove applicabile, dei piani di alloggio individuali, come parte dei processi di gestione delle prestazioni, durante la valutazione delle prestazioni, fornendo opportunità di sviluppo e avanzamento di carriera e considerando la ridistribuzione.
1 gennaio 2016 Risorse umane In corso
Parte 4- Progettazione di standard per lo spazio pubblico
Ottenere il servizio: rendere accessibili i banchi di servizio, la guida in coda e le aree di attesa.
* Ove possibile, tutti i banchi di servizio interni o esterni di nuova costruzione e le guide fisse per le code e tutti i nuovi o le aree di attesa riqualificate saranno conformi a tutti gli elementi richiesti secondo le disposizioni dello IASR.
1 gennaio 2017 Risorse umane, Presidente, CEO, CFO In corso
Mantenere le parti accessibili dei nostri spazi pubblici.
* Identificare le procedure di manutenzione preventiva e di emergenza e le alternative e le procedure per la gestione delle interruzioni e delle alternative secondo le disposizioni dello IASR.
1 gennaio 2017 Risorse umane, Presidente, CEO, CFO In corso
Rendi accessibile il parcheggio
* Ove possibile, le aree di parcheggio nuove e riqualificate soddisfano determinati requisiti tecnici in conformità con le disposizioni dello IASR.
1 gennaio 2017 Risorse umane, Presidente, CEO, CFO In corso
Rendi accessibili i percorsi di viaggio esterni.
* Ove possibile, percorsi di viaggio esterni nuovi e riqualificati che siano marciapiedi o passerelle all'aperto progettati e costruiti per la circolazione dei pedoni e sono destinati a servire uno scopo funzionale (include scale, rampe, marciapiedi, cordoli depressi, segnali pedonali, aree di sosta) e non per fornire un'esperienza ricreativa soddisfano determinati requisiti tecnici in conformità con le disposizioni dello IASR.
1 gennaio 2017 Risorse umane, Presidente, CEO, CFO In corso

Politica delle risorse umane
Politica sugli standard di accessibilità integrata
In vigore dal 1 gennaio 2014

Scopo

Questa politica delinea DCL International Ltd., l'impegno e il processo attraverso il quale la Società raggiungerà l'accessibilità soddisfacendo il requisiti graduali del regolamento integrato sugli standard di accessibilità, regolamento dell'Ontario 191/11 nell'ambito dell'accessibilità legge per gli abitanti con disabilità dell'Ontario, 2005 (AODA) .

Scopo

Questa politica si applica a:

  1. I dipendenti che trattano con il pubblico o altri terzi per conto di DCL International Ltd.
  2. Tutte le persone che partecipano allo sviluppo delle politiche, pratiche e procedure aziendali che regolano l'accessibilità
  3. Clienti, appaltatori/subappaltatori, visitatori, candidati all'assunzione che potrebbero richiedere un alloggio e qualsiasi altra terza parte fornire beni o servizi per conto delle Società.

Responsabilità

Il Presidente e il Generalista delle Risorse Umane devono creare un ambiente che fornisca accessibilità e garantisca che l'azienda raggiunga rispetto della normativa AODA. Tutti i Dipendenti devono aderire alle politiche aziendali stabilite.

Definizioni

Sistemazione – indica gli accordi speciali presi o l'assistenza fornita in modo che le persone con disabilità possano partecipare all'esperienza a disposizione delle persone senza disabilità.

Disabilità - il termine disabilità come definito dall'Accessibility for Ontarios with Disabilities Act, 2005 , e il Codice dei diritti umani dell'Ontario, si riferisce a:

  • qualsiasi grado di disabilità fisica, infermità, malformazione o deturpazione causata da lesioni fisiche, difetti alla nascita o malattie e, senza limitare la generalità di quanto sopra, include diabete mellito, epilessia, lesione cerebrale, qualsiasi grado di paralisi, amputazione, mancanza di coordinazione fisica, cecità o impedimento visivo, sordità o impedimento dell'udito, mutismo o impedimento del linguaggio, o fisico affidamento su un cane guida o altro animale o su una sedia a rotelle o altro apparecchio o dispositivo correttivo;
  • una condizione di menomazione mentale o una disabilità dello sviluppo;
  • una disabilità dell'apprendimento o una disfunzione in uno o più dei processi coinvolti nella comprensione o nell'uso di simboli o del linguaggio parlato;
  • un disturbo mentale; o
  • un infortunio o un'invalidità per i quali sono stati richiesti o percepiti benefici nell'ambito del piano assicurativo stabilito nell'ambito della sicurezza sul lavoro e Legge sulle assicurazioni, 1997.

Principi generali
In conformità con gli Standard di Accessibilità Integrata, Regolamento Ontario 191/11 , questa politica delinea l'impegno di DCL International Ltd., a progredire verso una migliore accessibilità soddisfacendo i requisiti graduali del regolamento integrato sugli standard di accessibilità, Ontario Regolamento 191/11 ai sensi dell'Accessibility for Ontarios with Disabilities Act, 2005 . DCL Ltd., di seguito descrive in dettaglio le procedure per garantire che noi mantenere la conformità a tutti gli standard previsti dall'AODA man mano che diventano legge.

A. Impegno di DCL International Ltd., per raggiungere l'accessibilità

  • DCL International Ltd. si impegna a trattare tutte le persone in un modo che consenta loro di mantenere la propria dignità e indipendenza. Crediamo in integrazione e pari opportunità. Ci impegniamo a soddisfare le esigenze delle persone con disabilità in modo tempestivo e lo faremo entro prevenire e rimuovere le barriere all'accessibilità e soddisfare i requisiti di accessibilità nell'ambito dell'Accessibilità per gli abitanti dell'Ontario con disabilità Atto.
  • DCL International Ltd. farà ogni ragionevole sforzo per sviluppare e mantenere politiche, pratiche e procedure coerenti con il principi di dignità, indipendenza, integrazione e pari opportunità. DCL International Ltd. progredirà verso una migliore accessibilità di soddisfare i requisiti graduali dell'Integrated Accessibility Standards Regulation, Ontario Regulation 191/11 under the Accessibility legge per gli abitanti con disabilità dell'Ontario, 2005 .
  • DCL International Ltd. si impegna a fornire informazioni o comunicare con una persona con disabilità e si adopererà in tal senso in a modo che tenga conto della disabilità delle persone

B. Piano di accessibilità pluriennale

  • Entro il 1° gennaio 2014, DCL International Ltd. svilupperà un piano pluriennale di accessibilità che delineerà la strategia per prevenire e rimuovere le barriere e affrontare i requisiti attuali e futuri dell'AODA e degli Standard di regolamentazione integrati.
  • Piano d'azione:
    • Valutare le politiche, le pratiche, le procedure, i locali, l'accesso a beni e servizi e i sistemi di informazione e comunicazione attuali per identificare barriere per le persone con disabilità.
    • Affrontare gli ostacoli individuati e sviluppare un piano quinquennale per la rimozione e la prevenzione di tali ostacoli.
    • Aggiorna il piano ogni cinque anni
    • Pubblicare sul sito dell'azienda la disponibilità del Piano di Accessibilità
    • Su richiesta fornire il piano in un formato accessibile alternativo appropriato in modo tempestivo e ad un costo non superiore al normale costo ad altre persone.
    • Invia le informazioni richieste al governo come richiesto.

C. Politiche e procedure per mantenere la conformità con gli Standard Integrati nell'ambito dell'AODA

  • La Società svilupperà procedure per affrontare “Informazione & Comunicazione” e “Occupazione” come prescritto dall'Accessibilità Integrata Standard.

Informazione e comunicazione 1 gennaio 2016

  • DCL International Ltd. si impegna a soddisfare le esigenze di comunicazione delle persone con disabilità. Ci consulteremo con le persone con disabilità per determinare le proprie esigenze di informazione e comunicazione.
  • Entro il 1° gennaio 2016, DCL International Ltd. fornirà informazioni e comunicazioni accessibili che tengano conto della disabilità di una persona e pubblicare sul sito aziendale la disponibilità di formati e supporti di comunicazione accessibili e fornirli in modo tempestivo ea pagamento non più del normale costo per altre persone.
  • I nuovi siti Web e i contenuti Web saranno conformi alle WCAG 2.0 Livello A (obbligatorio il 1 gennaio 2014)
  • Entro il 1° gennaio 2021, tutti i siti Web e i contenuti Web attuali saranno conformi alle WCAG 2.0 Livello AA.

Informazioni – si riferisce a conoscenze, dati e fatti che trasmettono significato e che esistono in qualsiasi formato come testo, audio, digitale o immagini.
Eccezioni - lo standard di informazione e comunicazione non si applica a quanto segue:

  1. Prodotti ed etichette dei prodotti, salvo quanto specificamente previsto dalla presente Parte.
  2. Informazioni o comunicazioni non convertibili.
  3. Informazioni che l'organizzazione obbligata non controlla direttamente o indirettamente attraverso un rapporto contrattuale.
Feedback - Il regolamento si applica solo alle organizzazioni che dispongono di processi per ricevere e rispondere al feedback. Organizzazioni che non hanno un feedback i processi non sono necessari per creare tali processi. In base allo standard del servizio clienti , DCL International Ltd. ha stabilito a processo di feedback del servizio clienti per ricevere e rispondere al feedback in modo specifico sul modo in cui forniscono beni o servizi accessibili alle persone con disabilità.

Occupazione 1 gennaio 2016
Risposta alle emergenze

  • L'azienda fornirà informazioni personalizzate sulla risposta alle emergenze sul posto di lavoro ai dipendenti che hanno rivelato una disabilità e con il loro consenso, fornire le informazioni sulla risposta alle emergenze sul posto di lavoro alla persona designata per fornire loro assistenza.
  • Le informazioni individualizzate sulla risposta alle emergenze sul posto di lavoro saranno riviste/riviste,
    1. quando i Dipendenti si spostano in una sede diversa dell'organizzazione;
    2. quando l'alloggio del Dipendente necessita di modifiche o i piani vengono rivisti; e
    3. quando il datore di lavoro rivede le sue politiche generali di risposta alle emergenze.

Reclutamento

  • Il generalista delle risorse umane specificherà che l'alloggio è disponibile per i candidati con disabilità sul sito Web della Società e sul lavoro annunci
  • Il Generalista delle Risorse Umane informerà i candidati, quando convocati per un colloquio, durante il processo di selezione e nell'offerta di lavoro che alloggi sono disponibili su richiesta in relazione ai materiali o alle lavorazioni da utilizzare.
  • Se un candidato selezionato richiede un alloggio, il generalista delle risorse umane si consulterà con il richiedente e fornirà o organizzerà il fornitura di un alloggio adeguato in modo da tenere conto delle esigenze di accessibilità del richiedente dovute alla disabilità.
  • Quando fa un'offerta di lavoro, il generalista delle risorse umane informerà il candidato prescelto delle sue politiche per l'alloggio dipendenti con disabilità.
  • Il generalista delle risorse umane informerà tutti i dipendenti delle politiche DCL International Ltd. utilizzate per supportare i propri dipendenti con disabilità, comprese le politiche sulla fornitura di alloggi di lavoro che tengano conto delle esigenze di accessibilità di un dipendente dovute a disabilità e volontà fornire informazioni aggiornate a tutti i Dipendenti ogni volta che si verifica una modifica alle politiche esistenti sulla fornitura di sistemazioni di lavoro.
  • Piani personalizzati
    Il generalista delle risorse umane:
    • - Sviluppare un piano di alloggio individuale per i dipendenti con disabilità
    • - Sviluppare un processo di ritorno al lavoro per i dipendenti assenti a causa di disabilità che richiedono un alloggio per tornare al lavoro
    • - Garantire che le esigenze di accessibilità e il piano di alloggio individuale del Dipendente siano presi in considerazione nella valutazione delle sue prestazioni, gestire lo sviluppo, l'avanzamento e il reimpiego della propria carriera.

D. Formazione 1 gennaio 2015
DCL International Ltd. formerà i dipendenti che trattano con i clienti e il pubblico per conto di DCL International Ltd. o coinvolti nello sviluppo di politiche sui requisiti degli Standard di regolamentazione integrati e del Codice dei diritti umani dell'Ontario in relazione alle persone con disabilità. L'azienda fornirà formazione ad altri Dipendenti in base ai doveri del Dipendente.

Componenti di formazione;

  • Scopo della legge sull'accessibilità per gli abitanti con disabilità dell'Ontario, 2005.
  • Requisiti degli standard di accessibilità per il servizio clienti, regolamento Ontario 429/07.
  • Requisiti degli Standard di Accessibilità Integrata, Regolamento Ontario 191/11.
  • Parti applicabili dell'Ontario Human Rights Code, 1990 (obblighi relativi alla disabilità)

Programma di allenamento:
La formazione iniziale sarà completata entro il 1 gennaio 2015. La formazione sarà erogata ai nuovi Dipendenti o Dipendenti a contratto che hanno rapporti con il pubblico, durante orientamento. Verrà fornita una formazione rivista in caso di modifiche alla legislazione, alle procedure e/o alle pratiche.

Record di formazione:
Il Generalista delle Risorse Umane conserverà un raccoglitore di formazione che include le date di erogazione della formazione e il numero di dipendenti che hanno frequentato il formazione.

Formati accessibili di documenti e supporti di comunicazione

  • Su richiesta, DCL International Ltd. fornirà o organizzerà la fornitura di informazioni in un formato accessibile che tenga conto del disabilità dell'individuo, in modo tempestivo e ad un costo non superiore al normale costo per le altre persone. Se le informazioni non sono convertibili, su richiesta, la Società fornirà una spiegazione del motivo per cui non è convertibile e fornirà un riepilogo delle informazioni non convertibili o comunicazioni.

Richiedere informazioni o fornire feedback:
Le persone possono richiedere un modulo "Feedback AODA" o possono fornire feedback verbalmente (di persona o per telefono) o scritto (scritto a mano o e-mail). Individui che forniscono un feedback formale riceveranno un riconoscimento del loro feedback, insieme a qualsiasi azione risultante basata su preoccupazioni o reclami che sono stati presentato. In caso di domande, dubbi o feedback in merito a questa politica o alle relative procedure, contattare:

  • Generalista delle risorse umane
  • 905-660-6450 x238
  • 241 Bradwick Drive, Concord, ON
  • Cmilne@dcl-inc.com
Questa politica e le relative procedure saranno riviste come richiesto in caso di modifiche legislative.

RIFERIMENTI:

  • Legge sull'accessibilità per gli abitanti con disabilità dell'Ontario, 2005
  • Standard di Accessibilità Integrata Regolamento Ontario 191/11
  • Codice dei diritti umani dell'Ontario, 1990